• acqua bevi
    Manuale di sopravvivenza

    Acqua: un’alleata contro l’emicrania

    Puntuale come il Tg5 col servizio sul caldo estivo d’estate ad agosto non può mancare un articolo sull’acqua e l’emicrania. O meglio ancora, sull’importanza dell’idratazione nella gestione e nella prevenzione degli attacchi. L’importanza dell’acqua salta agli occhi immediatamente quando pensiamo che il nostro corpo ne è composto per il 60-70% e che ogni attività, per quanto minima, comporta un dispendio di energie e una perdita di liquidi. Che poi vanno ovviamente reintegrati se non vogliamo prosciugarci come una prugna abbandonata sul fondo del frigorifero. E se pensiamo al nostro cervello, sappi che basta una de-idratazione dell’1-3% del nostro peso per compromettere aspetti fondamentali come umore, memoria, resistenza fisica e muscolare.…