• Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Cena fuori e minimoto: emicrania non ti temo

    “Caro” Diario, questa settimana la regola è stata: cena fuori ed esperienze esaltanti. Certo, avrei fatto a meno anche di un giovedì passato abbracciata alla tazza del wc o alla bacinella, ma non importa. Concentriamoci su quanto di positivo ci ha dato la settimana. E devo dire che beh, mi son proprio divertita in questo inizio di agosto!  Lunedì: temakigno Come si fa partire alla grande una settimana? Organizzando una cena con gli amici, in un posto nuovo, in una Bologna favolosamente deserta! Amo restare ad agosto in città perché sembra averla tutta a mia disposizione.  Per andare a cena da Temakinho (che finora non eravamo nemmeno riusciti a provare)…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Bilancio di 10 giorni in moto: e l’emicrania?

    “Caro” Diario, scrivere le pagine del fine vacanze è sempre difficile. Si può dopo due giorni a casa voler già ripartire? Si, si può… e dire che non sono nemmeno ancora rientrata a lavoro! Oggi però è il momento di tirare le somme non tanto sulla settimana passata, affrontando come mio solito la sfida day by day tra me e la Bestia, ma sulla vacanza vissuta in moto in giro per l’Italia. Partiamo da un antefatto. Per me non è semplice dire “parto, prendo la moto e vado via” (come cantava Raf). Con le terapie in corso i miei attacchi sono più leggeri, di solito, ma certamente non pochi (circa…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Dormire poco ma sopravvivere all’emicrania!

    “Caro” Diario, è stata davvero una settimana impegnativa. Segnata in particolare dal tantissimo sonno e dalla scarsa possibilità di dormire, un cocktail micidiale per un’emicranica! In fatti dormire bene è uno dei pilastri fondamentali di chi soffre di cefalea.. Però, stranamente, non ho avuto un milione di attacchi! Anzi, finalmente sono uscita vittoriosa dalla lotta settimanale! Lunedì: Elio va sotto i ferri Dopo una mattinata con la testa tra le nuvole ho lasciato il varo a metà del pomeriggio per andare a casa dei miei a preparare Elio per il piccolo intervento di oggi. Ovviamente lui aveva la faccia di quello ignaro ma molto incavolato per non ricevere cibo dalla…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Tenere duro non è facile (e a volte per tirarsi su serve la gru)

    “Caro” diario, questa settimana ho tenuto botta solamente perché era corta! Lo sai che la mia filosofia ormai è essere positivi, guardare avanti e tenere duro. Basta piangersi addosso per questa situazione. Ecco, ho una confessione, questa settimana ho vacillato. Cosa mi ha fatto riemergere dal buco nero in cui ero finita? L’idea che presto sarei stata in ferie, un moroso che mi sostiene e il pensiero che mi ha aiutato a superare gli esami più difficili all’università “il sole sorgerà anche domani”. So che sembra una banalità assoluta. Ma ho sempre trovato rincuorante il fatto che per quanta ansia, stanchezza, dolore o fatica io provassi la giornata prima o…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    “Caro” Diario Ep.8

    “Caro” Diario Episodio 8:  Settimana dal 1 al 7 giugno “Caro” diario dell’emicrania, questa settimana sono stata in ferie per cui ritmi un po’ diversi e tante cose belle da fare!!! Lunedì: giretti montanari Che bello non odiare il lunedì! sensazione purtroppo rara perché le ferie non sono infinite. ma oggi “caro” diario è una di quelle meravigliose giornate in cui le cose sono andate come dovevano andare. Sono andata in giro in moto con mio fratello, il mio moroso e un amico di mio fratello cercando d’imparare a guidare la mia adorata Bmw sempre meglio. E ci sono riuscita.. o almeno così mi hanno detto dall’interfono che collega i…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    “Caro” Diario Ep.6

    “Caro” Diario Episodio 6:  Settimana dal 18 al 23 maggio “Caro” diario dell’emicrania, questa volta ho fatto il recupero. Le cose sta settimana sono andate decisamente meglio, quest’aria pre estiva sicuramente ha aiutato, sia perchè statisticamente la mia testa sta meglio col bel tempo sia perchè mi mette di buon umore a prescindere. E col buonumore tutto aiuta! 😀 Lunedì: avere sempre resti di pizza Sarà perché dopo il weekend si ha meno voglia di tornare nel flusso della settimana, sarà perché sto affrontando un momento particolarmente difficile a lavoro, ma ogni lunedì mi sembra una montagna da scalare. Una di quelle immense, in cui ti si congelano le dita…

  • bomb
    Manuale di sopravvivenza

    Emozioni Pericolose

    Possono le nostre emozioni essere pericolose? Ci sono giorni brutti, terribili, che si sfiniscono, ci stressano, ci abbattono mandandoci al tappeto senza possibilità di un secondo round. Ce ne sono altri in cui  ansi e paure ci prendono alla sprovvista, aumentano il livello della tensione e ci tendono tutti i nervi del corpo come corde di uno Stradivari. Ci sono poi giorni importanti in cui vorremmo spaccare il mondo, in cui vorremmo fare tante, tantissime cose. Magari quei momenti li abbiamo desiderati a lungo, progettandone ogni dettaglio nei minimi particolari. Che vestito indossare, che cosa dire o fare. Alcuni eventi li aspettiamo con trepidante attesa, come il cucciolo che attende…