• Manuale di sopravvivenza

    Natale da emicranici: come affrontare le feste con l’emicrania

    Ricordo molto bene il giorno in cui ho capito di avere un problema cronico con l’emicrania: era il Natale del 2007 e la testa martellava dalla Vigilia. Andare a letto presto non era contato e la mattina di Natale avevo spacchettato i regali con la tempia che mi pulsava incessantemente. Ai tempi ancora non avevo l’arsenale di medicine specifiche per il mio problema che ho ora per cui contavo nel buon vecchio Aulin. L’imperativo era riprendersi prima della merenda a casa del nonno del mio moroso, con tutti i suoi parenti. Alle 16 ero così disperata da inghiottire il terzo Aulin in 24 ore, una cosa sconsigliatissima che buca lo…

  • Alimentazione

    Il ruolo dell’istamina nell’emicrania

    L’emicrania peggiora con certi alimenti ma non sembrano essere sempre gli stessi? Attenzione, il tuo problema potrebbe essere gestito attraverso l’eliminazione dei cibi ad alto contenuto di istamina! Oltre le profilassi farmacologiche dare un’occhio alla dieta è sempre utile. Il rapporto tra emicranici e cibo è complicato, ormai è cosa nota. Siamo quelli dell’attacco improvviso di voglia di dolce, che però nasconde un’emicrania. Siamo quelli del “questo no perché potrebbe darmi un’emicrania” o anche dell’ “ok azzardo, e speriamo non mi dia l’emicrania”. Insomma, ogni pasto può essere una roulette russa se non si sa a cosa stare attenti! Il problema è che capire cosa mangiare e cosa evitare non…