• Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Come ho gestito l’emicrania ad ottobre

    “Caro” Diario, questo mese di ottobre mi ha ingannata davvero di brutto. Hai presente quando un mese inizia davvero bene, arrivi a metà che ti illudi di aver trovato una stabilità, di essere quasi una persona sana? E poi ovviamente va tutto a rotoli… Ecco, questo è stato il mio ottobre. Bello vero? Visto però che questa cosa accade a tante, tantissime emicraniche, soprattutto durante i cambi di stagione, non mi devo abbattere ma piuttosto analizzare bene cosa può essere andato storto e partire da lì! Come dico sempre, solo conoscendosi si può migliorare… per cui, dove eravamo rimaste? Non abbattersi settimana 1 ( L’EMICRANIA DALL’1 AL 3 OTTOBRE )…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Come ho gestito l’emicrania a settembre

    “Caro” Diario, pensavi mi fossi scordata di te eh? E invece no, eccomi qua! Ho semplicemente deciso di aggiornarti mensilmente partendo dall’emicrania di Settembre perché da brava cefalgica a volte sono così acciaccata che non ho modo di rispettare gli impegni settimanali. Nemmeno quelli importanti a cui tengo, come quello con te e i miei aggiornamenti sulle avventure tragicomiche di un’emicranica che non vuole farsi abbattere dalle avversità… me evidentemente ogni tanto se non proprio abbattere un po’ rallentare si fa. Sig Ad ogni modo veniamo a noi. Dove eravamo rimaste? Attacchi da ko..che un po’ mi vado a cercare ( l’emicrania dall’1 al 5 settembre ) Agosto si è…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Attacchi di emicrania e sonnolenza cronica

    “Caro” Diario, se la scorsa settimana era all’insegna della positività e dei buoni risultati, questa è stata all’opposto densa di attacchi e sonnolenza cronica. Non so se è stato il meteo, lo stress, i farmaci, la combo di tutte queste cose insieme. So solo che sono arrivata a venerdì sui gomiti e avrei voluto dormire tutto il weekend. Invece avevo un sacco di cose da fare… per cui si, ho riposato un po’, però alla fine non riesco mai a oziare più di tanto. Lunedì: pesche al forno e rombo di motori Questa mattina la mamma mi ha scritto “se passi da casa ho fatto le pesche al forno”. E…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Poco stress, poca emicrania

    “Caro” Diario, questa settimana è stata forse una delle più rilassanti dell’anno a lavoro e visto che agosto sta andando su questa direzione posso dire “poco stress, poca emicrania”. Oltre il clima e alcuni trigger alimentari so benissimo che lo stress è una componente che su di me incide tanto, ma questo mese ne sto avendo una prova eclatante. Lunedì: sola al “comando” Questa mattina in ufficio al mio piano ero totalmente sola. Ed essendo il giorno dopo ferragosto praticamente non c’erano nemmeno clienti. Praticamente il paradiso. Appurato che nessuno (o quasi) mi avrebbe disturbata ho messo su la musica e ho smaltito un sacco di lavoro arretrato. Dove si…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Attacchi leggeri nonostante il clima torrido

    “Caro” Diario, questa settimana i miei attacchi son stati così leggeri che quando è venuto il momento di tirare le somme non mi ricordavo di averne avuti e ho dovuto controllare su HeadApp. Nonostante il caldo sovrumano di questi giorni le cose stanno andando abbastanza bene e chissà..magari la terapia non avrà ridotto il numero, ma indubbiamente sta agendo molto bene sulla loro intensità! Lunedì: i clienti mi viziano Cosa c’è di meglio dell’iniziare la settimana con una bottiglia di prosecco? Tranquillo Diario non l’ho bevuta tutta d’un fiato per affrontare il lunedì. E’ stato il regalo di un mio cliente. Regalo molto gradito.. che appena vengo a lavoro con…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Cena fuori e minimoto: emicrania non ti temo

    “Caro” Diario, questa settimana la regola è stata: cena fuori ed esperienze esaltanti. Certo, avrei fatto a meno anche di un giovedì passato abbracciata alla tazza del wc o alla bacinella, ma non importa. Concentriamoci su quanto di positivo ci ha dato la settimana. E devo dire che beh, mi son proprio divertita in questo inizio di agosto!  Lunedì: temakigno Come si fa partire alla grande una settimana? Organizzando una cena con gli amici, in un posto nuovo, in una Bologna favolosamente deserta! Amo restare ad agosto in città perché sembra averla tutta a mia disposizione.  Per andare a cena da Temakinho (che finora non eravamo nemmeno riusciti a provare)…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Emicrania e seconda dose di vaccino

    “Caro” Diario, questa settimana l’emicrania è stata abbastanza a cuccia nonostante la seconda dose di vaccino. Il che è decisamente positivo. E anche inaspettato visto che rientravo a lavoro dopo le lunghe ferie! Ma ehi, ogni tanto una botta di fortuna dai! Lunedì: vaccino, secondo giro Cosa c’è di meglio nel penultimo giorno di ferie che fare la seconda dose di vaccino? Soprattutto poi se in 5 minuti fai tutto e la parte più lunga del processo è aspettare i canonici 15 minuti post puntura. Oggi il medico dell’anamnesi, che dev’essersi ricordato di me dal primo giro per i discorsi sull’emicrania, mi ha ribadito che la seconda dose è un…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Bilancio di 10 giorni in moto: e l’emicrania?

    “Caro” Diario, scrivere le pagine del fine vacanze è sempre difficile. Si può dopo due giorni a casa voler già ripartire? Si, si può… e dire che non sono nemmeno ancora rientrata a lavoro! Oggi però è il momento di tirare le somme non tanto sulla settimana passata, affrontando come mio solito la sfida day by day tra me e la Bestia, ma sulla vacanza vissuta in moto in giro per l’Italia. Partiamo da un antefatto. Per me non è semplice dire “parto, prendo la moto e vado via” (come cantava Raf). Con le terapie in corso i miei attacchi sono più leggeri, di solito, ma certamente non pochi (circa…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    Una settimana quasi senza attacchi

    “Caro” Diario, dopo una settimana devastante eccone arrivata una quasi senza attacchi! Ma che bello! Ok, in cuor mio son qui che dico, se questo era un bonus da giocarsi avrei voluto giocarmelo la prossima settimana visto che sarò in viaggio in moto.. ma vabbè. Intanto mi son goduta una settimana quasi senza attacco e non è cosa da poco! Lunedì: rientro a lavoro Il rientro a lavoro dopo tre giorni di assenza di norma vuol dire una cosa: tanta roba da recuperare. Quando poi sei da sola in ufficio la cosa vale doppio. Fortunatamente però oggi mi sono svegliata piena di energie e, stranamente carica di voglia di fare.…

  • Io che scrivo il diario dell'emicrania
    "Caro" Diario

    All’emicrania piace la sveglia alle tre

    “Caro” Diario, io non lo so perchè ma alla mia emicrania questa settimana è piaciuto particolarmente svegliarmi e attaccarmi alle tre di notte. Non una ma ben due volte si è presentata a importunarmi a quell’ora, compromettendo completamente la mia giornata. Pertanto è stata davvero una settimana difficile. Anzi, difficilissima. Ma come una fenice sono risorta dalle mie ceneri ogni volta e sono riuscita a fare comunque un sacco di cose! Lunedì: Raviole Mancano due settimane alle ferie, per questo il lunedì è sembrato ancora più difficile da affrontare. Per fortuna però ci sono anche le clienti adorabili, come Cristina, che mi ha portato un vassoio di ravioli e biscotti…